Juventus e Barcellona, quanti viaggi fra il Camp Nou e Torino…più o meno fortunati

Pjanic e Arthur, partita da ex in Juventus-Barcellona. Ecco chi prima di loro ha percorso, negli ultimi anni, con più o meno fortuna, gli 873 chilometri che separano l’Allianz Stadium dal Camp Nou. Quasi nessuno ha scritto la storia e molti sono stati dimenticati con una certa velocità…

di Redazione Il Posticipo

GIRO D’ITALIA

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

La Juventus non ha un gran rapporto con i giovani che arrivano dal Barcellona. Nel 2008 la signora strappa ai blaugrana Iago Falque, che lascia la Masia dopo sette anni. Sembra una certezza per il futuro, ma non va esattamente così. La Signora lo manda in prestito più volte e lo cede al Tottenham per un milione di euro. Qualche anno dopo tornerà in Italia, grazie al Genoa dove fa bene e viene acquistato dalla Roma. Per lui dopo l’unica stagione in giallorosso c’è il Torino e poi il Benevento dove gioca tuttora.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy