europei 2021

Jorginho, Lapadula, Laporte: è la grande estate…dei traditori della Patria

Redazione Il Posticipo

 COMO, ITALY - DECEMBER 16: Pablo Daniel Osvaldo during FC Internazionale Training Session at Appiano Gentile on December 16, 2014 in Como, Italy. (Photo by Claudio Villa - Inter/Getty Images)

Anche in Italia ci sono stati dei casi particolari. Mauro German Camoranesi non si pente di certo di non aver aspettato l'Argentina, considerando che vince il mondiale nel 2006. L'altro è Pablo Daniel Osvaldo, nato in Argentina che però vestirà d'azzurro già dalle giovanili grazie alla cittadinanza dei nonni. Nel 2011 esordisce con Prandelli 'grazie' agli infortuni di Balotelli e Pazzini. E poi c'è Vazquez, che accetta la convocazione dell'Italia per un'amichevole, ma poi ripudia l'azzurro e qualche anno più tardi veste l'Albiceleste.