europei 2021

Jorginho, Lapadula, Laporte: è la grande estate…dei traditori della Patria

Redazione Il Posticipo

Era il 2013, Felipe Scolari aveva concesso solo qualche scampolo di amichevole a Diego Costa senza dargli segnali positivi. il marchese Del Bosque, invece, lo ha portato a cena fuori promettendo al punterò nato in Brasile una maglia della Roja. Giura sulla costituzione spagnola e firma un documento in cui dichiara ufficialmente di rinunciare alla Seleçao: solo lì Scolari va su tutte le furie... Rosse. E forse, Scolari in questo caso sconta il karma generato dalla questione... Pepe del 2008.