Joao Mario e gli altri indisciplinati del calcio: come va a finire? Spesso non bene…

Joao Mario e gli altri indisciplinati del calcio: come va a finire? Spesso non bene…

Joao Mario allontanato dall’allenamento. Futuro compromesso all’Inter. Non sarebbe la prima volta in cui un calciatore perde prima il posto in squadra e poi…il club a causa di comportamenti border-line. La lista è lunga…

di Redazione Il Posticipo

POLVERE

mutu chelsea

Sebbene considerato in patria come calciatore “de raca” Mutu non aveva la testa pari al talento. La sua avventura al Chelsea, a 25 anni, finisce nel modo peggiore possibile. Licenziato per essere stato trovato positivo alla cocaina un controllo antidoping. Sempre al Chelsea, anche Bosnich nel settembre del 2002 viene trovato positivo ad un controllo antidoping per la stessa sostanza. Nove mesi di stop dalla FA e licenziamento immediato. Strano, per chi si era salvato dopo aver fatto il saluto nazista ai tifosi del Tottenham. Stessi problemi di dipendenza anche per Francesco Flachi licenziato dalla Sampdoria dopo otto anni in blucerchiato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy