Italians do it better: gli attaccanti tricolori che hanno fatto innamorare gli inglesi

Italians do it better: gli attaccanti tricolori che hanno fatto innamorare gli inglesi

Cutrone in Inghilterra? La Premier è un campionato difficile, ma non sono pochi gli attaccanti italiani che hanno lasciato il nostro campionato per affermarsi e farsi amare oltremanica…

di Redazione Il Posticipo

PLAYER MANAGER

Il primo grande trasferimento in Inghilterra resta quello di Gianluca Vialli. Il calciatore della Juventus lascia i bianconeri a parametro zero dopo la finale del 1996 e si lega al Chelsea di Ruud Gullit, con cui i rapporti non sono idilliaci. La convivenza forzata resiste sino al 1998 quando il centravanti dei blues eredita il ruolo di player-manager, che onora alla grande. Il “suo” Chelsea vincerà la Coppa delle Coppe e la Coppa di Lega nel suo ultimo anno da giocatore. Da allenatore invece collezionerà altri cinque trofei in tre anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy