calcio

Italians – Bojinov e Levski Sofia, atto III. Keita sogna il ritorno, Mandzukic può diventare Zar. Rijkaard dice no all’Olanda

Settimana ricca di storie per tante vecchie conoscenze del nostro campionato.

Redazione Il Posticipo

(Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
VERONA, ITALY - OCTOBER 27:  Valery Bojinov of Hellas Verona reactsduring the Serie B match between Hellas Verona FC and Virtus Lanciano at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on October 27, 2012 in Verona, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Bojinov torna per la terza volta in Bulgaria. Era venuto in Italia per aiutare il Pescara nella scalata alla Serie A, si è ritrovato quasi in Serie C. Il contratto non è stato rinnovato ma il ragazzo non si è perso d'animo né ha smarritola voglia di giocare. Giocherà ancora con la maglia del Levski Sofia, come ha annunciato il club sul proprio sito. Forse è l'ultima tappa prima chiudere la carriera.

Potresti esserti perso