calcio

Italia, (di nuovo) anno zero. Quanto fanno rumore le cadute degli dei…

Tutte le grandi nazionali, prima o poi, crollano. Stavolta tocca di nuovo all'Italia, campione d'Europa in carica che salterà il suo secondo mondiale consecutivo.. Ma è una legge che sembra davvero coinvolgere tutti.

Redazione Il Posticipo

PALERMO, ITALY - MARCH 24: Giorgio Chiellini and Jorginho of Italy reacts at the end of the 2022 FIFA World Cup Qualifier knockout round play-off match between Italy and North Macedonia at Stadio Comunale Renzo Barbera on March 24, 2022 in Palermo, Italy . (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

In neanche un anno, dal trionfo al crollo. L'Italia campione d'Europa salta il suo secondo mondiale consecutivo. E se nel 2017 la squadra di Ventura è arrivata agli spareggi dopo un lungo periodo di appannamento generale, quella di Mancini ci giungeva con ancora freschi i ricordi di un'estate magica. Ma non è bastato e il castello è venuto giù in una notte già, purtroppo, memorabile, contro la Macedonia del Nord. E, citando un celebre film di Rossellini, è il caso di dire che questo per gli azzurri potrebbe essere di nuovo...l'anno zero., visto che si parla di una legge non scritta che sembra coinvolgere tutti. Tutte le grandi nazionali, prima o poi, crollano.