Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ipse Dixit – Pirlo: “Mettiamo pressione all’Inter”. Gotti: “Con la Lazio trampolino di lancio”. Arthur: “Ancora in corsa per il titolo”

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - JANUARY 20: Head coach of Juventus Andrea Pirlo looks on prior to the Italian PS5 Supercup match between Juventus and SSC Napoli at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on January 20, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Le ultime parole famose. Le dichiarazioni che, alla luce dei risultati, forse era meglio risparmiarsi.

Redazione Il Posticipo

PRESSIONE

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - JANUARY 20: Head coach of Juventus Andrea Pirlo looks on prior to the Italian PS5 Supercup match between Juventus and SSC Napoli at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on January 20, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
—  

Inter - Sassuolo, fra mille polemiche, non si gioca. Pirlo ne vuole comunque approfittare. "Credo che sia nostro dovere mettere pressione, abbiamo l'opportunità di avvicinarci però dipenderà da noi e possiamo farlo solo vincendo sapendo che stasera non giocano. Dobbiamo fare una grande partita e portare a casa i tre punti". Under pressure ci finisce lui. 0-1.

Stagione ancora aperta

 (Photo by Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images)
—  

Lotta scudetto ancora apertissima prima del weekend e anche Arthur spinge sull'acceleratore. "Il campionato è aperto. Se vinciamo il campionato o la Coppa Italia, dato che siamo in finale, potrebbe essere una stagione positiva. Quindi dobbiamo solo guardare avanti e provare a vincere tutte le partite che restano perché non è ancora tutto perso". Meglio avanti che al centro. Suo il passaggio fatale che... innesca Gaich che segna l'1-o per il Benevento.

Meglio sbagliare con la Juve

 CROTONE, ITALY - FEBRUARY 28: Head coach of Cagliari Leonardo Semplici looks on during the Serie A match between FC Crotone and Cagliari Calcio at Stadio Comunale Ezio Scida on February 28, 2021 in Crotone, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
—  

Il Cagliari spreca moltissimo negli ultimi sedici metri e concede qualcosa dietro. Semplici ne è consapevole. "Abbiamo preso gol per disattenzioni. Sotto l'aspetto mentale bisogna avere più furbizia e scaltrezza, oltre all'attenzione sulle coperture preventive: aver sbagliato contro la Juventus ci ha esposto a subire gol, meglio sbagliare contro di loro che con lo Spezia". Invece sbagliano anche in Liguria. 2-1 fra mille rimpianti.

Coraggio e sfacciataggine

 BERGAMO, ITALY - MARCH 03: Serse Cosmi, Head Coach of Crotone looks on prior to the Serie A match between Atalanta BC and FC Crotone at Gewiss Stadium on March 03, 2021 in Bergamo, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
—  

Il Crotone si gioca una sfida da dentro o fuori contro il Bologna. e Serse Cosmi lo sa. "La nostra posizione ci impone di avere coraggio e sfacciataggine, ce lo impone la nostra disperata situazione. La squadra deve imparare a difendersi in maniera migliore in alcune situazioni. Il Bologna comunque è una squadra da affrontare non con attenzione, di più". Appunto. Da 2-0 a 2-3.

Arrabbiato

 FLORENCE, ITALY - DECEMBER 19: Cesare Prandelli manager of ACF Fiorentina looks on prior the Serie A match between ACF Fiorentina and Hellas Verona FC at Stadio Artemio Franchi on December 19, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
—  

Prandelli analizza la sfida contro il Milan reduce dall'eliminazione in Europa League. "I rossoneri saranno arrabbiati dopo l'eliminazione dall'Europa League. Se loro sono delusi, noi siamo altrettanto arrabbiati per come si sta evolvendo questo campionato. Sarebbe un peccato non ripetere la prestazione vista contro il Benevento Non penso ci sia un abbassamento di tensione, ci sarà da soffrire ma non prendere gol senza equilibrio". Già visto, già sentito. 2-3.

Pazienza e qualità

 PARMA, ITALY - SEPTEMBER 30: Robeto D'Aversa (R) of Parma Calcio and Alessandro Lucarelli look on before the Serie A match between Parma Calcio and Empoli at Stadio Ennio Tardini on September 30, 2018 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
—  

D'Aversa dopo aver rotto il ghiaccio con la Roma chiede continuità al Parma. "Dobbiamo buttare tutte le nostre energie sulla gara e pensare partita dopo partita, per arrivare a fine campionato senza recriminazioni su quello che sarebbe potuto accadere. Sarà una partita difficile, Dovremo essere pazienti e avere qualità nelle giocate. Non dovremo forzare ma avere la pazienza giusta". Nove palle gol per il Parma, 1-2 per il Genoa.

Continuità

 (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
—  

Nicola, trovata la vittoria con il Sassuolo, chiede continuità a Genova. "Se facciamo le cose in un certo modo, possiamo raggiungere ciò che vogliamo. Serve continuità. C'è stata una costante di rimonta nella mia gestione, è un dato che dimostra la volontà di crederci e non mollare mai. Nell'ultimo quarto d'ora saltano un po' gli schemi, quindi non mi interessa il minutaggio dei gol". Che non arriverà mai. 0-1

Trampolino di lancio

 UDINE, ITALY - JULY 12: Luca Gotti head coach of Udinese Calcio looks on during the Serie A match between Udinese Calcio and UC Sampdoria at Stadio Friuli on July 12, 2020 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
—  

Gotti alla vigilia di Udinese - Lazio: ""Il desiderio di tutti noi sarebbe che questa partita possa essere un trampolino di lancio per consolidare una posizione nella parte sinistra della classifica. Venire da un buon momento dà un po’ di sicurezza e autostima in più. L’errore che non si deve mai commettere è di cullarsi su quel poco o tanto di buono che si è appena fatto". Eh già. 0-1.

Potresti esserti perso