calcio

Ipse dixit – Kean: “Ho un’altra testa e altri obiettivi”. Difra: “Contano i risultati”. Castori: “In crescita”

Redazione Il Posticipo

 EMPOLI, ITALY - SEPTEMBER 11: Aurelio Andreazzoli manager of Empoli FC gestures during the Serie A match between Empoli FC and Venezia FC at Stadio Carlo Castellani on September 11, 2021 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Andreazzoli, reduce dalla vittoria a Torino con la Juve, ammonisce l'Empoli alla viglia della sfida contro il Venezia. "Mi aspetto una gara difficile, perché è più facile gestire una sconfitta che una vittoria, per cui dobbiamo stare molto attenti. Se le partite di calcio fossero tiro alla fune mi dovrei preoccupare, siccome si gioca sulle idee mi sento un giovanissimo". Di idee però ce ne sono poche: vince il Venezia 1-2.