Ipse dixit: Giampaolo: “Faremo meglio dello Slavia”. Inzaghi: “Lazio, niente isterismi”. E Valverde… non può fallire

Ipse dixit ricchissimo di dichiarazioni dall’effetto boomerang. Da Giampaolo e Biglia, passando per l’estero: Pochettino, Icardi e Solskjaer “chiamano” la sfortuna. E Inzaghi chiede alla Lazio rabbia e determinazione, ma non isterismi. Tutto molto bello…

di Redazione Il Posticipo

BASTA SCUSE

Pochettino è piuttosto nervoso ultimamente. Il Tottenham non riesce a chiudere le partite. E il tecnico argentino si è stufato, come spiega prima della partita contro il Leicester. “Non mi piace essere sempre rimontato. Noi abbiamo una grande squadra: giocherà chi sarà più fresco e pronto, mentre gli altri riposeranno. In ogni caso non dobbiamo crearci scuse: arriveremo alla partita pronti a combattere“. E anche a perdere: 2-1 per le Foxes.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy