Ipse dixit: Giampaolo: “Faremo meglio dello Slavia”. Inzaghi: “Lazio, niente isterismi”. E Valverde… non può fallire

Ipse dixit ricchissimo di dichiarazioni dall’effetto boomerang. Da Giampaolo e Biglia, passando per l’estero: Pochettino, Icardi e Solskjaer “chiamano” la sfortuna. E Inzaghi chiede alla Lazio rabbia e determinazione, ma non isterismi. Tutto molto bello…

di Redazione Il Posticipo

RABBIA

Simone Inzaghi in settimana ha parlato di “rabbia”. In primis in Europa League e poi prima della sfida con il Parma. “Ho visto rabbia all’interno del gruppo. Abbiamo perso due partite dove dovevamo fare di più. C’è rammarico, abbiamo il dovere di mantenere il cammino e essere lucidi, senza troppi isterismi. So quali critiche devo ascoltare“. Quelle di Immobile, probabilmente no…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy