Ipse dixit – Flick: “Perdere non è contemplato”. De Ligt: “La Lazio non è solo Immobile”. Lampard: “Mercato? Mi fido dei miei ragazzi”

Ipse dixit – Flick: “Perdere non è contemplato”. De Ligt: “La Lazio non è solo Immobile”. Lampard: “Mercato? Mi fido dei miei ragazzi”

Le ultime parole famose del weekend. Quelle che poi, a giochi fatti, si ritorcono conto. De Ligt, Lampard, Flick, Locatelli, Ranieri, Semplici e Montella magari si sono pentiti di qualche dichiarazione di troppo…

di Redazione Il Posticipo

NON SOLO IMMOBILE

De Ligt si ferma a parlare prima della sfida con la Lazio ai microfoni di Dazn. Il centrale ha studiato.  “Immobile? Certamente parliamo di grandi giocatori, ma nella Lazio non c’è solo lui, è assolutamente normale per i difensori studiare gli attaccanti avversari. Ma lo faccio sempre prima di ogni gara”. E infatti il centravanti della Lazio non ha segnato. Milinkovic-Savic, invece, sì, sfuggendo proprio all’olandese. 3-1 per la Lazio. Rimandato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy