calcio

Ipse dixit – Allegri: “I risultati danno tranquillità”. Inzaghi: “Cambi e compattezza”. Abraham:”Come Haaland”

Redazione Il Posticipo

Nicola ha dimenticato lo Stadium: "Siamo reduci da un'ottima prestazione ma non dobbiamo accontentarci e dico occhio al Lecce. Verranno da noi per chiudersi e ripartire con grande velocità. Stiamo lavorando molto specialmente nell'interpretazione delle ripartenze che, talvolta, non sono qualitative a sufficienze. . Nessuno può permettersi di gestire, il risultato arriva attraverso la produzione del gioco". 1-2 con il Lecce mentre la Salernitana era in gestione.