calcio

Ipse dixit – Allegri: “I risultati danno tranquillità”. Inzaghi: “Cambi e compattezza”. Abraham:”Come Haaland”

Redazione Il Posticipo

Simone Inzaghi in vista della partita con l'Udinese. "Questa è una partita contro un avversario ostico, occorre giocare da Inter. Giocando così tanto ho bisogno di tutti e per noi allenatori è un grandissimo segnale quando vedi che cambiando giocatori riesci sempre a mantenere una squadra compatta e determinata. L'Udinese segna nei primi minuti di gara". Anche negli ultimi. 3-1.