calcio

Ipse dixit – Acerbi: “Non importa non prendere gol”. Ancelotti: “Dopo lo Sheriff non ho dormito, reagiamo”

Le ultime parole famose. Le dichiarazioni che, alla luce dei risultati dei weekend, era meglio risparmiarsi

Luigi Pellicone

FLORENCE, ITALY - SEPTEMBER 04:  Francesco Acerbi of Italy in action during the UEFA Nations League group stage match between Italy and Bosnia and Herzegovina at Artemio Franchi on September 4, 2020 in Florence, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Acerbi a DAZN prima della sfida con il Bologna: “Ci stiamo abituando a giocare a quattro. Sono molto sereno ma anche i momenti negativi servono. Immobile? Ciro è fondamentale, lo dicono i numeri, la squadra però sta bene, anche Muriqi. Ciro è importante ma servono tutti e chi lo sostituisce farà benissimo. Dei gol subiti non mi interessa, l’importante è vincere le partite". 3-0 per gli emiliani, espulsione e gestaccio.