Grazie maestro: Conte, D’Aversa e gli altri. Prima amici, poi seguaci, infine colleghi

Conte e D’Aversa amici contro. Del resto, tutti hanno qualcuno da cui hanno imparato…

di Redazione Il Posticipo

Erede

Anche Mancini comunque ha un erede. Sinisa Mihajlovic. Il tecnico che ha salvato il Bologna facendolo viaggiare a una media da scudetto ha studiato da secondo di Mancini all’Inter da “effettivo” e alla Lazio da giocatore. Fra i due c’è subito stata una grande intesa, anche e sopratutto nella valorizzazione dei giovani e nella proposizione del gioco. E non è un caso che tra i colleghi che sono più vicini a Sinisa durante la sua malattia spunti sempre il CT azzurro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy