Grazie maestro: Conte, D’Aversa e gli altri. Prima amici, poi seguaci, infine colleghi

Conte e D’Aversa amici contro. Del resto, tutti hanno qualcuno da cui hanno imparato…

di Redazione Il Posticipo

Conte – D’Aversa

2005/2006. Siena. Un giovanissimo Antonio Conte, secondo di De Canio a Siena, “martella” a dovere D’Aversa, uno dei senatori della squadra toscana. Fra i due nasce una grande amicizia, cementatasi poi nel tempo. Prima fra campo e panchina, dopo da… seguaci e infine da colleghi. Non è certo la prima volta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy