Inter ferma sul mercato: non per forza un male, specialmente a gennaio…

Molto spesso gli interventi della società sono stati poco incisivi, al netto dei grandi e piccoli nomi…

di Redazione Il Posticipo

GENNAIO

Inter, fermarsi sul mercato a gennaio non è un dramma. Anche perché spesso gli interventi della società sono stati poco incisivi, al netto dei grandi e piccoli nomi che si sono susseguiti ad Appiano Gentile. A partire dall’ultimo grande arrivo di gennaio, Christian Eriksen. Il danese è costato parecchio (25 milioni), ha un ingaggio da top player, ma il suo arrivo (assieme a quello di Young) non è coinciso con un salto di qualità, visto che il rapporto con il tecnico si è a deteriorato nel giro di neanche un anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy