calcio

Infortuni assurdi e dove trovarli: un calciatore svedese si fa male mangiando una carota ma… c’è di peggio!

Sfortuna, tanta sfortuna. Impossibile non dire altro parlando di Rami Kaib, calciatore svedese della squadra olandese dell'Heerenveen, che si rompe la mandibola...mangiando una carota. Ma non è certo il primo infortunio assurdo...

Redazione Il Posticipo

Sfortuna, tanta sfortuna. Impossibile non dire altro parlando di Rami Kaib, calciatore svedese della squadra olandese dell'Heerenveen. Durante una partita ha preso una botta alla mandibola, ma questo fa parte dei rischi del mestiere. Il problema è che è andato tutto bene finchè non ha deciso di mangiare una carota particolarmente dura. A quel punto la mandibola ha fatto crac e ora Kaib dovrà stare fermo qualche settimana. Roba da non crederci, ma che in fondo non è poi così impossibile che si verifichi... Del resto non è il primo infortunio assurdo nel mondo del calcio e ce ne sono alcuni addirittura cagionati da qualche tifoso.