Incubi di Halloween: i grandi campioni…travestiti da rivali

Incubi di Halloween: i grandi campioni…travestiti da rivali

Molti calciatori si sono già travestiti e, chiaramente, fantasmi e mostri vanno decisamente per la maggiore. Ma come potrebbero i campioni del pallone spaventare da morire i propri tifosi? Facilissimo: indossando i colori della squadra rivale!

di Redazione Il Posticipo

L’INCUBO DEI GUNNERS…

henry chelsea

Da…cannoniere a pensionato. Certo, i soprannomi non rendono molto onore all’importanza delle due squadre, ma di certo intravedere Titì Henry, bandiera dell‘Arsenal, con la maglia del Chelsea fa uno strano effetto. Per fortuna del pubblico prima di Highbury e poi dell’Emirates, sulla panchina del club di Londra Nord c’era Wenger, che ben conosceva il talento del suo connazionale. Altrimenti sarebbe stata rabbia, così come quando Ashley Cole ha saltato la barricata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy