Incubi di Halloween: i grandi campioni…travestiti da rivali

Incubi di Halloween: i grandi campioni…travestiti da rivali

Molti calciatori si sono già travestiti e, chiaramente, fantasmi e mostri vanno decisamente per la maggiore. Ma come potrebbero i campioni del pallone spaventare da morire i propri tifosi? Facilissimo: indossando i colori della squadra rivale!

di Redazione Il Posticipo

IL…RISCHIO BLANCO

raul atletico

Una storia molto simile è quella di un altro simbolo del Real Madrid, Raul Gonzalez. Che è Blanco di cognome e di fatto, ma che all’inizio della sua carriera era…Colchonero. Il giovanissimo attaccante è infatti un prodotto del vivaio dell’Atletico Madrid. Che però all’inizio degli anni Novanta è costretto a chiudere le squadre giovani e a svincolare i suoi campioncini. Per la gioia delle Merengues e la disperazione del padre di Raul, da sempre tifoso dei biancorossi!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy