Il sogno di Pellegrini e gli altri capitani tifosi che hanno scritto la storia…

Pellegrini sogna di ripercorrere le orme di Totti, come Florenzi, De Rossi, e gli altri storici capitani giallorossi come Di Bartolomei e Giannini. Anche le altre squadre, tuttavia, possono vantare giocatori-capitani-tifosi.

di Redazione Il Posticipo

LA LAZIO MIA

2000_nesta_favalli_celebrazio_1

Al cuor non si comanda. Alessandro Nesta è stato un tifosissimo della Lazio sin da piccolo a tal punto che, agli albori degli anni ’90, il padre rifiuta l’offerta proveniente dal quartier generale giallorosso che aveva attenzionato quel difensore capace di tenere testa a Francesco Totti. Niente da fare: papà Nesta dice no e Alessandro rimane in biancoceleste, da capitano, sino al 2002.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy