Il PSG e la spesa in Serie A: grandi campioni, qualche flop e tantissimi soldi spesi

L’arrivo di Florenzi a Parigi conferma che il PSG, dopo parecchi anni, sta tornando a fare spesa in Serie A. Il primo affare dopo un quinquennio è stato il riscatto di Icardi dall’Inter. E l’impressione è che la squadra di Tuchel continuerà a pescare in Italia. Visto com’è andata in passato, complicato dare torto ai francesi…

di Redazione Il Posticipo

Incostante

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Se l’incostanza avesse un nome, sarebbe quello di Jeremy Menez. Il francese decide di tornare in patria, accettando l’offerta del PSG che lo paga alla Roma 8 milioni di euro. Ma il figliol prodigo, come spesso gli accade, alterna grandi prestazioni a momenti di blackout totale. La sua permanenza al Parco dei Principi dura tre stagioni e non è decisamente memorabile, al punto che nel 2014 fa di nuovo le valigie verso l’Italia, stavolta al Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy