Il programma da sindaco di Dhorasoo: no alle Olimpiadi 2024, sì allo stato sociale

Il programma da sindaco di Dhorasoo: no alle Olimpiadi 2024, sì allo stato sociale

Svolta… radicale nella vita di Dhorasoo. L’ex centrocampista del Milan si è dedicato alla politica e si presenta a Parigi come candidato alla poltrona da primo cittadino con un programma molto ambizioso. E prosegue così nel solco della scuola Milan. Non solo allenatori, ma anche politici e di grande successo. 

di Redazione Il Posticipo

MINISTRO

Georgia's new minister for infrastructure and regional development Kakha Kaladze (R) and defence minister Irakli Alasania attend a ceremony to present new government member nominees in Tbilisi, on October 8, 2012. Kakha Kaladze has enjoyed the peak of football success but his latest triumph in Georgia's hard-fought elections may see him making his debut on unfamiliar ground as the country's deputy prime minister. Twice winner of the Champions League with Italy's AC Milan, Kaladze has been nominated as vice-premier and minister of regional development and infrastructure in the next government after the Georgian Dream coalition's shock victory in last week's parliamentary polls. AFP PHOTO / VANO SHLAMOV (Photo credit should read VANO SHLAMOV/AFP/GettyImages)

Kaladze è stato il primo giocatore dell’ex URSS a vincere una Champions League e anche l’unico a vincerne due. Il georgiano però ha sempre coltivato, parallelamente al calcio, la passione per la politica. A fine carriera si è immediatamente candidato per il partito “Sogno georgiano” ottenendo prima un posto in parlamento e poi la nomina a Ministro dell’Energia e delle Risorse Naturali. Nella sua carriera politica, anche la nomiona a sindaco di Tbilisi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy