Il Principino, l’Uomo Ragno e…la Nonna: ecco come nascono i soprannomi delle stelle della Serie A

Il Principino, l’Uomo Ragno e…la Nonna: ecco come nascono i soprannomi delle stelle della Serie A

Moltissimi calciatori hanno un soprannome, che a volte si scelgono e altre…gli viene affibbiato. E non è detto che tutti siano contenti di essere chiamati con un nome diverso dal proprio. Ecco da dove nascono gli “apodos” di stelle passate e presenti della A.

di Redazione Il Posticipo

Nonna

(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Moltissimi calciatori hanno un soprannome, che a volte si scelgono e altre…gli viene affibbiato. E non è detto che tutti siano contenti di essere chiamati con un nome diverso dal proprio. Josip Ilicic in campo fa faville, ma per i compagni all’Atalanta è diventato…la Nonna. Il perché lo spiega Gasperini: lo sloveno è solito lamentarsi di una serie di acciacchi non ben definiti, che agli occhi dei compagni lo rendono assai simile…a una vecchietta, tra mal di schiena e fastidi vari. “Agli allenamenti arriva sempre distrutto, stanco. A chiunque gli chieda come sta, lui risponde ‘male, male'”. . Ecco da dove nascono gli “apodos” di alcuni calciatori che giocano o hanno giocato in Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy