Il grande acquisto che non ti aspetti: Demme e gli altri, quando i…ranocchi di mercato sono diventati principi

Il grande acquisto che non ti aspetti: Demme e gli altri, quando i…ranocchi di mercato sono diventati principi

È successo molto spesso, negli ultimi anni, che le società abbiano vinto scommesse improbabili. E che calciatori arrivati in sordina nel nostro campionato si siano rivelati acquisti più azzeccati di molti colleghi più pubblicizzati!

di Redazione Il Posticipo

Uomo d’ordine

Alzi la mano chi al suo arrivo in Serie A pensava che Diego Demme avrebbe cambiato il Napoli. Certo, la sua importanza nello scacchiere del Lipsia poteva far sospettare che sarebbe stato utile anche sotto il Vesuvio, ma da qui a pensare che Gattuso si sarebbe ritrovato in rosa per 12 milioni un calciatore in grado di restituire equilibri a una squadra allo sbando, ce ne passava. E invece pare proprio che il Napoli abbia indovinato l’acquisto che non ti aspetti. Del resto, è successo molto spesso, negli ultimi anni, che le società abbiano vinto scommesse improbabili. E che calciatori arrivati in sordina nel nostro campionato si siano rivelati acquisti più azzeccati di molti colleghi più pubblicizzati!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy