Il giorno dei calendari: la Juve all’esordio vince quasi sempre, Sarri…no. Pallotta imbattibile, per il Lecce mai una gioia…

Il giorno dei calendari: la Juve all’esordio vince quasi sempre, Sarri…no. Pallotta imbattibile, per il Lecce mai una gioia…

Le squadre di serie A si apprestano a conoscere il loro destino: sorteggio ricco di paletti, ma i numeri del passato restano scolpiti. La Juventus, per esempio, vince quasi sempre alla prima. Sarri, invece, quasi mai. E c’è chi all’esordio invece non ha mai sorriso…

di Redazione Il Posticipo

RULLO 

La Juventus è un rullo compressore. I bianconeri rappresentano una garanzia alla prima giornata. Nelle ultime otto stagioni scudettate, hanno perso solo una volta, contro l’Udinese. Un trend che potrebbe agevolare le statistiche di Sarri, che invece in Italia non ha un grandissimo rapporto con l’esordio. Il tecnico toscano ha perso due volte in quattro esordi in serie A. La prima in assoluto con l’Empoli e la prima sulla panchina del Napoli. Juventini liberi di toccare ferro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy