calcio

I divieti nel calcio: dalle infradito ai… tatuaggi

Redazione Il Posticipo

Quando sedeva sulla panchina della nazionale irlandese, il Trap rivelò di aver vietato di mangiare i funghi il giorno prima delle partite tra lo stupore dei cronisti presenti. Non sapendo come spiegare il concetto, utilizzò il suo proverbiale gesticolare. Allora indicò il suo stomaco, poi quello del capitano Robbie Keane e mimò dei dolori da digestione.

Potresti esserti perso