Ibra contro tutti: paese che va, “nemico” che trova…

Quando Ibrahimovic vuole fare innervosire qualcuno, ci riesce benissimo. Persino quando si parla di…leggende degli altri sport, come nel caso di LeBron James. Ma in fondo lo svedese è così: preferisce farsi nemici, piuttosto che amici…

di Redazione Il Posticipo

LEBRON

(Photo by Zhong Zhi/Getty Images)

Quando Ibrahimovic vuole fare innervosire qualcuno, ci riesce benissimo. Persino quando si parla di…leggende degli altri sport, come nel caso di LeBron James. La polemica con il campione dei Los Angeles Lakers, nata dalle frasi di Zlatan sugli atleti che fanno politica, continua con la risposta abbastanza piccata del cestista. Ed è probabile, conoscendo i due, che non sia finita qui. Sorprendente? Neanche troppo. Non è una novità che lo svedese sia sempre e comunque in grado di trovare qualcuno con cui polemizzare. Ibra, del resto, non è un tipo da mezze misure. O si ama, o si odia. E in fondo la storia sportiva dello svedese lo racconta abbastanza chiaramente: il Colosso di Malmö preferisce farsi nemici, piuttosto che amici. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy