calcio

I giovani…sedotti e abbandonati dalla Signora: un gruppetto parecchio competitivo!

Redazione Il Posticipo

Federico Mattiello è scuola Juventus e Allegri aveva molta stima di lui. E il ragazzo sembrava aver tutto per mantenere le promesse. Esterno di ottime qualità e grande corsa, frenato da una drammatica serie di infortuni che per poco non gli sono costati la carriera. L'esperienza al Chievo lo ha sicuramente forgiato nel carattere. E anche a Bologna si è disimpegnato più che discretamente, con l'Atalanta che lo ha acquistato ma continua a cederlo in prestito, almeno fino a quest'anno.