calcio

I giovani…sedotti e abbandonati dalla Signora: un gruppetto parecchio competitivo!

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Quella che si dice una grande promessa per ora non del tutto espressa. Orsolini sembrava uno dei predestinati al grande calcio italiano. E dopo una ottima stagione in bianconero, ma ad Ascoli, si era candidato come possibile uomo rivelazione. La realtà Juventus però è troppo larga per lui che si è ricostruito, dopo una stagione e mezza di anonimato, con tre stagioni e mezza a Bologna che gli hanno regalato anche la nazionale.