I figli d’arte… traditori: i Thuram e gli altri, nel nome del padre, ma non nel ruolo!

Entrambi i figli di Thuram hanno deciso di seguire le orme del padre, ma non del tutto. Sono calciatori, peraltro parecchio promettenti, ma di giocare in difesa non sembrano proprio avere voglia. Non sono i primi e non saranno certo gli ultimi a scendere in campo nel nome del padre, ma non nel ruolo!

di Redazione Il Posticipo

Zero su due

(Photo by Martin Meisner/Pool via Getty Images)

Due su due o…zero? Dipende dai punti di vista. Entrambi i figli di Thuram hanno deciso di seguire le orme del padre, ma non del tutto. Sono calciatori, peraltro parecchio promettenti, ma di giocare in difesa non sembrano proprio avere voglia. Marcus fa l’attaccante ed è una delle stelle del Borussia Mönchengladbach, mentre Kephren è un centrocampista e sta cercando di emergere con la maglia del Nizza. Ma in fondo, tra i tanti figli d’arte che affollano il calcio, succede anche che ci siano dei…tradimenti. E i Thuram junior non sono i primi e non saranno certo gli ultimi a scendere in campo nel nome del padre, ma non nel ruolo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy