calcio

I doppi ex di Juventus-Atletico Madrid, tra flop, meteore e top player

Redazione Il Posticipo

Sorte simile a quella di Serena per Vladimir Jugovic. Il centrocampista serbo gioca due stagioni in bianconero, tra il 1995 e il 1997. Abbastanza per guadagnarsi un campionato, una supercoppa italiana, una europea e anche una Champions League, calciando il rigore decisivo nella finale di Roma. Viene poi ceduto alla Lazio, che a sua volta lo vende all'Atletico. Anche lui gioca la stagione 1998-99 e come il collega sente nostalgia del nostro campionato. E quindi nel 1999 accetta l'offerta dell'Inter.

Potresti esserti perso