I “5 Maggio” del calcio: le sconfitte più clamorose e inaspettate

I “5 Maggio” del calcio: le sconfitte più clamorose e inaspettate

Il 5 maggio, in accezione calcistica, è una catastrofe leggendaria. Da quando l’Inter ha perso lo scudetto contro la Lazio, la data della morte di Napoleone è identificata con leggendarie cadute sportive. E ogni squadra, di club o nazionale, ne ha una…

di Redazione Il Posticipo

MINEIRAZO

brasile-germania-tifosi10

Anche il Brasile ha il proprio 5 maggio. In due secoli diversi, fra l’altro. Nel 2014 i Mondiali sono ospitati proprio dal Brasile che, in un eccesso di ottimismo, parte da grande favorito nella competizione. In realtà la seleçao non è affatto la nazionale più forte del lotto e la “sveglia” dal sogno, piuttosto brusca, arriva l’8 luglio. La Germania, in semifinale, rifila sette gol e poi vincerà il Mondiale. 1-7! Roba che il Maracanazo, al confronto, era un giro al Luna Park. Una umiliazione clamorosa. Chi sa se il Brasile avrà ancora voglia di organizzare mondiali in casa…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy