Handanovic, 30 e lode dal dischetto: lo sloveno i rigori o li para o…li fa sbagliare

Handanovic, 30 e lode dal dischetto: lo sloveno i rigori o li para o…li fa sbagliare

Lo sloveno ferma Luis Muriel e salva l’Inter che ha rischiato grosso contro l’Atalanta a San Siro. Non è la prima volta che Samir Handanovic festeggia dopo aver fatto la differenza dagli undici metri: in Serie A tutto è cominciato con l’Udinese tredici anni fa. E tra parate ed errori…forzati i numeri sono pazzeschi.

di Redazione Il Posticipo

Ultima perla

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Samir Handanovic “ha parato” l’Atalanta salvando l’Inter dalla sconfitta a San Siro: il portiere  ha ipnotizzato Luis Muriel dal dischetto quando mancavano pochi minuti al novantesimo. Primo rigore parato per il gigante sloveno in questo campionato, un’altra prodezza del numero uno che ha cominciato a fare la differenza in A tredici anni fa. E il bello di Handanovic è che fa così paura che o i penalty li para…o li fa sbagliare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy