calcio

Grattatine, palloni intoccabili, litri di caffè e guai a entrare in campo: Sarri, una vita…di scaramanzie

Maurizio Sarri e la scaramanzia, un marchio di fabbrica del tecnico. Nulla può essere lasciato al caso, soprattutto se gli allineamenti celesti hanno fatto sì che la partita precedente sia stata vinta...

Redazione Il Posticipo

Sarri torna nella sua Napoli dove ha lasciato ricordi anche legati alla scaramanzia. La superstizione di Sarri ha toccato anche i campi di allenamento. Mertens racconta di una strana successione di sedute a rotazione, un giorno in un campo, uno in un altro, senza soluzione di continuità. Un rito ripetuto fino alla prima sconfitta, quando evidentemente il potere della...rotazione triennale di contadina memoria, è venuto meno.