Grandi giocatori, grandi allenatori? Non per forza, lo dimostrano Diego e gli altri…

Grandi giocatori, grandi allenatori? Non per forza, lo dimostrano Diego e gli altri…

L’arrivo di Maradona sulla panchina del Gimnasia la Plata dimostra un vecchio adagio: non sempre i grandi calciatori sono riusciti a ripetersi dall’altra parte della barricata. E il Diez è in ottima e illustre compagnia.

di Redazione Il Posticipo

Madre de d10s

maradona

L’arrivo di Maradona sulla panchina del Gimnasia la Plata doveva tirare il Lobo fuori dalle acque agitate della retrocessione. Ma non sta andando come ci aspettava. O forse sì, visto che Diego non ha mai lasciato grandi ricordi da allenatore: il “Diez” nelle sue innumerevoli vite, ha tentato anche l’avventura mondiale con l’Argentina, uscendo malissimo dall’edizione del 2010 (0-4 ai quarti dalla Germania). Quindi un paio di avventure in Qatar e l’ultima esperienza con i Dorados, in Messico, prima di tornare in patri. Molto meglio in campo. Il che dimostra un vecchio adagio: non sempre i grandi calciatori sono riusciti a ripetersi dall’altra parte della barricata. In questo senso, però, il Diez è in ottima e illustre compagnia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy