calcio

Gomez e Gasp, Eriksen e Conte: la storia dice che se non si fa pace, dopo la lite c’è un addio

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Graziano Pellè, quando indossa l’azzurro, si rende protagonista di un battibecco con il CT Ventura. Tutto nasce al momento della sostituzione nella partita giocata a Torino contro la Spagna. Il centravanti, richiamato in panchina,  lascia il campo senza dare la mano al tecnico che gliela porge. Un gesto di maleducazione che sancisce di fatto il suo addio alla Nazionale. Finisce male per tutti...

Potresti esserti perso