Quando dopo il gol si perde la testa e…a volte le mutande: le esultanze più strane e curiose

Quando dopo il gol si perde la testa e…a volte le mutande: le esultanze più strane e curiose

Lo spogliarello di Sergio Floccari allunga la lista delle esultanze più strane e curiose nel mondo del calcio. Tra una risatina e una critica si aggiunge un’altra cartolina alle follie da gol…

di Luigi Pellicone

Trenino

trenino_bari__4_

Ok festeggiare da soli, ma esultare tutti assieme dà decisamente più gusto, come dimostra la celebre esultanza collettiva del Bari versione 1994-95. E quel modo scanzonato di celebrare le reti dei pugliesi è un po’ la fotografia di quel Bari, che grazie alle reti di Tovalieri (17) e Protti (7) conquista una tranquilla e meritatissima salvezza, facendo divertire col trenino il pubblico del San Nicola e tutta Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy