Gnabry, i suoi fratelli e gli opposti: calciatori vegani, vegetariani e… cavernicoli

Gnabry, i suoi fratelli e gli opposti: calciatori vegani, vegetariani e… cavernicoli

I calciatori hanno bisogno di molte energie per fare al maglio il proprio lavoro ma cosa mangiano per accumularne? L’ultimo calciatore vegano? Serge Gnabry. Dai veg-calciatori ai celiaci, la lista è lunga.

di Redazione Il Posticipo

Vegano

(Photo by Pressefoto Ulmerullstein bild via Getty Images)
(Photo by Pressefoto Ulmerullstein bild via Getty Images)

Un calciatore ha bisogno di molte energie per fare il proprio lavoro al meglio e per immagazzinarne il più possibile deve sottoporsi a determinate tipologie di diete. L’ultimo calciatore che è finito sui giornali per motivi alimentari? Serge Gnabry, attaccante del Bayern Monaco che ha rivelato alla Bild di essere diventato vegano grazie a dei documentari: “Gli chèf della Nazionale e del Bayern sono stati avvisati“. Ma chi sono gli altri calciatori famosi per le loro scelte alimentari?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy