Gnabry e i suoi fratelli: campioni e…Palloni d’Oro lasciati andare per pochi milioni

Serge Gnabry fino a qualche anno fa vestiva la maglia dell’Arsenal, ma poi Wenger lo ha lasciato andare per soli 5 milioni di euro. Un rimpianto enorme. Come ce ne sono tanti nella storia del calcio. Campioni lasciati andare per pochi spiccioli che…agitano i sonni delle loro vecchie squadre.

di Redazione Il Posticipo

Perchè?

(Photo by Miguel A. Lopes/Pool via Getty Images)

Giornata strana in casa….Arsenal. I tifosi dei Gunners continuano a mangiarsi le mani. Già, perchè se è vero che vedere il Bayern vincere per 3-0 in Champions League non è certo una novità, bisogna anche considerare una piccola questione: due dei gol del Bayern al Lione li segna Serge Gnabry, che già ne ha fatti quattro al Tottenham nella fase a gironi, due al Chelsea agli ottavi e uno al Barcellona. Il tedesco fino a qualche anno fa vestiva la maglia dell’Arsenal, ma Arsene Wenger lo ha lasciato andare per soli 5 milioni di euro. Un rimpianto enorme. Come ce ne sono tanti nella storia del calcio. Campioni lasciati andare per pochi spiccioli che…agitano i sonni delle loro vecchie squadre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy