calcio

Giroud può sfatare la maledizione del “9”, ma ogni squadra ha il suo numero sfortunato…

Giroud non è il solo a dover sfatare il sortilegio della "9": anche in altre piazze importanti vi sono maglie... maledette

Redazione Il Posticipo

MILAN, ITALY - JULY 13:  Alexis Sanchez of FC Internazionale reacts during the Serie A match between FC Internazionale and  Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on July 13, 2020 in Milan, Italy.  (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)
 MILAN, ITALY - NOVEMBER 06: Pato of AC Milan celebrates after scoring the equaliser during the UEFA Champions League group C match between AC Milan and Malaga CF at Stadio Giuseppe Meazza on November 6, 2012 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il Milan spera che le grandi spalle di Giroud possano sorreggere e spezzare la 'maledizione del 9'. Dopo Filippo Inzaghi, il bomber deputato in maglia rossonera ha sempre deluso: Matri, Pato, Torres, Destro, Luiz Adriano, Kalinic e Higuain non hanno lasciato  proprio un bel ricordo.  Piatek idem. A Milano, però, ci si può consolare grazie all'antico detto "mal comune mezzo gaudio": anche in altre piazze importanti vi sono maglie... maledette