Giornata mondiale del cane: ecco i migliori amici dei calciatori, tra gioie e dolori

Giornata mondiale del cane: ecco i migliori amici dei calciatori, tra gioie e dolori

26 agosto, giornata mondiale del cane. Una festività che coinvolge tantissime persone, tra cui molti calciatori. Per cui spesso e volentieri il quattrozampe è uno di famiglia, con cui condividere le foto sui social, ma anche in grado di avere un impatto fondamentale nella vita di tutti i giorni.

di Redazione Il Posticipo

SIMBA

lamela simba

Un problema, quello del lutto per la morte di un cane, che ha colpito anche un altro argentino: Erik Lamela. L’ex romanista, attualmente al Tottenham, ha sofferto molto quando il suo adorato bulldog Simba è venuto a mancare. Al punto che il fantasista ha chiesto qualche giorno di permesso a Pochettino, che glielo ha concesso. Un momento davvero duro per El Coco, che in quel periodo ha anche dovuto affrontare un grave incidente che ha colpito suo fratello.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy