Gerson e gli altri: l’undici brasiliano della…”Bidonense”

Gerson e gli altri: l’undici brasiliano della…”Bidonense”

La Roma si libera di Gerson che, al momento dell’acquisto, aveva nel contratto persino la clausola premio “Pallone d’Oro”. Nella realtà il centrocampista si iscrive nella lista delle delusioni e in un club poco esclusivo…

di Redazione Il Posticipo

CENTROCAMPISTA – 3

Renato, Renato, Renato…ce sei venuto o te c’hanno mandato? Con queste parole, ricolme della più classica autoironia giallorossa, nella lontana stagione 1988/89 i tifosi romanisti celebravano sulle note di Mina la (poca) gloria calcistica di Renato Portaluppi, talento nato nelle giovanili del Gremio. Renato era arrivato nella Capitale dal Flamengo per tre miliardi di lire assieme al connazionale Andrade, che invece per la sua lentezza si beccò il leggendario soprannome Er Moviola. Decisamente più a suo agio tra donne e bella vita, che sull’erba dell’Olimpico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy