Germania-Olanda: kolossal del calcio fra Rambo, mascotte, beffe, sputi e retrocessioni…

Quella tra Olanda e Germania non è mai una partita come le altre. C’è tanto, sportivamente e non, in palio.

di Redazione Il Posticipo

SKYLLZY

L’ultima sfida fra Olanda-Germania, nel giorno dell’anniversario della morte di Johan Cruijff non ha affatto deluso le attese. Gol e spettacolo, vittoria per 2-3 per i tedeschi.  La sfida della Cruijff ArenA è coincisa anche con il “lancio” ufficiale della mascotte di EURO 2020. Non poteva esserci, del resto una occasione migliore per celebrare il calcio continentale se non ricordando il miglior europeo di tutti i tempi. Non a caso la mascotte si è chiamata Skyllzy ispirata al mondo del freestyle. Del resto, uno che negli anni ’70 indossa la 14…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy