calcio

Gemme nascoste, talenti sfortunati e qualche flop memorabile: Bentancur e gli uruguaiani bianconeri

Redazione Il Posticipo

In porta invece strani ricordi, per colpa di Fabian Carini. Il portiere arriva giovanissimo alla Juventus e non esordisce mai in campionato, accumulando presenze solo nelle coppe. Ha però un merito indiscutibile: nel 2004 viene ceduto all'Inter nell'affare che porta in bianconero Fabio Cannavaro. Il che è forse il motivo principale per cui i tifosi della Signora si ricordano ancora oggi dell'estremo difensore.