calcio

Gabigol, Gerson e gli altri…profeti in patria: fortissimi, ma soltanto lontano dall’Europa

Redazione Il Posticipo

(Photo by Firo Foto/Getty Images)

Denilson, l'uomo dalla clausola rescissoria impossibile. Il Betis Siviglia acquista il brasiliano dopo che tutto il mondo se ne è innamorato durante il torneo pre-mondiale in Francia. Una vera e propria macchina da dribbling, che però rimane prigioniero di se stesso e di un contratto pluriennale con gli spagnoli. Il Denilson "vero" in Europa non si vedrà mai, nonostante le sue prime esperienze al San Paolo avessero fatto pensare a un vero e proprio crack. E invece rimarrà sempre uno dei più grandi talenti incompiuti della storia del calcio brasiliano.