calcio

Furti, risse, la pipì in campo e una buona parola per tutti: Jens Lehmann, il…numero uno dei portieri folli

Redazione Il Posticipo

 STUTTGART, GERMANY - JULY 30: Jens Lehmann of Stuttgart walks into the stadium through fireworks prior to a pre season friendly match between VfB Stuttgart and Arsenal London on July 30, 2008 in Stuttgart, Germany. (Photo by Patrik Stollarz/Bongarts/Getty Images)

L’apoteosi della follia però arriva durante una sfida di Champions: succede tutto durante la sfida contro l'Unirea Urziceni in Champions. La natura chiama e Lehmann non può permettersi di lasciare il campo. E dunque, la risolve a modo suo. Sfruttando la solitudine dei numeri uno, a palla lontana si lascia andare a un bisognino liberatorio. Peccato che gli attaccanti rumeni interrompano il tutto, decidendo di ripartire in contropiede e costringendolo a rientrare in campo in fretta e furia!

Potresti esserti perso