calcio

Furti, risse, la pipì in campo e una buona parola per tutti: Jens Lehmann, il…numero uno dei portieri folli

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Un rapporto molto particolare, quello di Lehmann con le coppe europee. Un’altra prodezza gli consente di centrare un record di 853’ consecutivi di imbattibilità in Champions, complice una straordinaria parata su calcio di rigore nella sfida di semifinale fra Arsenal e Villarreal. Riquelme va sul dischetto, Henry gli consiglia di restare fermo, Lehmann non lo ascolta e neutralizza la conclusione dell’argentino.

Potresti esserti perso