calcio

Fuga da Manchester: tra United e City quanti talenti delle giovanili (e quanti milioni) scappati…

Redazione Il Posticipo

 Kieran Trippier of Tottenham Hotspur during the 2019 UEFA Champions League Final match between Tottenham Hotspur and Liverpool at Wanda Metropolitano Stadium, Madrid, Spain on 1 June 2019. (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

In casa City anche lecito provare qualche rimpianto per la partenza di Trippier. Uno dei gioiellini della nazionale inglese di Southgate ha un passato con la maglia del club, con le giovanili ma senza mai accarezzare la prima squadra. Anche in questo caso la fretta si è rilevata una cattiva consigliera. A parziale giustificazione della scelta del City di non puntare su di lui, l’abbondanza di elementi in difesa. Ora è passato all'Atletico Madrid, dopo aver raggiunto una finale di Champions con il Tottenham. E scontata la squalifica, torna a disposizione di Simeone.

Potresti esserti perso